Programma 5a Stagione Teatrale 2018-19

Prezzi abbonamenti 18-19

Prezzi abbonamenti Opere 18-19

Tariffe BOMBETTA D’ORO

BOMBETTA d’oro MAN18-19

Nov
9
ven
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante
Nov 9@21:00
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

Compagnia Teatro dei Borgia

Cabaret Sacco & Vanzetti è il racconto, divenuto paradigmatico, di due umili, due ultimi, due migranti, due eroi moderni divenuti simbolo universale delle battaglie per i diritti di uguaglianza e giustizia. Condannati alla sedia elettrica per un crimine che non avevano commesso, vittime di un processo farsa e di un crimine giudiziario, Sacco e Vanzetti caddero anche a causa della “politica del terrore” contro i “rossi” che l’America degli anni ’10 praticava, con speciale ferocia quando si trattava di immigrati.
La storia di Sacco e Vanzetti, il loro rapporto, che muterà nei tanti anni insieme fino a divenire una grande amicizia, ha il ritmo di una ballad, una melodia continua sempre presente nello spettacolo: ogni giorno Nicola e Bartolomeo devono improvvisare la loro vita, mantenendo però salda la loro identità col sogno di una vita migliore, più libera, combattendo un mondo in cui regna il pregiudizio.

Nov
10
sab
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante
Nov 10@21:00
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

Compagnia Teatro dei Borgia

Cabaret Sacco & Vanzetti è il racconto, divenuto paradigmatico, di due umili, due ultimi, due migranti, due eroi moderni divenuti simbolo universale delle battaglie per i diritti di uguaglianza e giustizia. Condannati alla sedia elettrica per un crimine che non avevano commesso, vittime di un processo farsa e di un crimine giudiziario, Sacco e Vanzetti caddero anche a causa della “politica del terrore” contro i “rossi” che l’America degli anni ’10 praticava, con speciale ferocia quando si trattava di immigrati.
La storia di Sacco e Vanzetti, il loro rapporto, che muterà nei tanti anni insieme fino a divenire una grande amicizia, ha il ritmo di una ballad, una melodia continua sempre presente nello spettacolo: ogni giorno Nicola e Bartolomeo devono improvvisare la loro vita, mantenendo però salda la loro identità col sogno di una vita migliore, più libera, combattendo un mondo in cui regna il pregiudizio. #weareinpuglia #emozioni

Nov
11
dom
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante
Nov 11@17:30
CABARET SACCO & VANZETTI @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

Compagnia Teatro dei Borgia

Cabaret Sacco & Vanzetti è il racconto, divenuto paradigmatico, di due umili, due ultimi, due migranti, due eroi moderni divenuti simbolo universale delle battaglie per i diritti di uguaglianza e giustizia. Condannati alla sedia elettrica per un crimine che non avevano commesso, vittime di un processo farsa e di un crimine giudiziario, Sacco e Vanzetti caddero anche a causa della “politica del terrore” contro i “rossi” che l’America degli anni ’10 praticava, con speciale ferocia quando si trattava di immigrati.
La storia di Sacco e Vanzetti, il loro rapporto, che muterà nei tanti anni insieme fino a divenire una grande amicizia, ha il ritmo di una ballad, una melodia continua sempre presente nello spettacolo: ogni giorno Nicola e Bartolomeo devono improvvisare la loro vita, mantenendo però salda la loro identità col sogno di una vita migliore, più libera, combattendo un mondo in cui regna il pregiudizio.

Nov
16
ven
CARMINA BURANA @ teatro mercadante
Nov 16@20:30
CARMINA BURANA @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

In occasione del X anniversario di fondazione il Coro Omnia Musica si esibirà al Teatro Mercadante in “Carmina Burana” (Carl Orff) per soli, coro, coro di voci bianche, pianoforti e percussioni.

Nov
17
sab
Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante
Nov 17@21:00
Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami
adattamento e regia Fabrizio Coniglio
con Massimo Dapporto, Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro,
Matteo Francomano, Federico Rubino
musiche originali Nicola Piovani
costumi Sandra Cardini
scene Gaspare De Pascali
luci Valerio Peroni
assistente alla regia Alessandro Marmorini
assistente ai costumi Alice Rinaldi
assistente alle scene Valeria Di Maria

produzione Pietro Mezzasoma

Tratto dal celebre romanzo di Vincenzo Cerami e già capolavoro cinematografico di Monicelli con Alberto Sordi, Un borghese piccolo piccolo, diventa una pièce e approda a teatro con le musiche di Nicola Piovani e la regia di Fabrizio Coniglio.

In scena una tragicommedia che regalerà momenti di comicità a tratti esilarante, ma che apre anche alla riflessione, al dibattito sulla possibilità di essere tutti uguali di fronte alla legge, sulle pari opportunità di emancipazione sociale ed economica, sul desiderio di raggirare le regole per ottenere facilmente ciò di cui si ha bisogno.

Giovanni Vivaldi è un “borghese piccolo piccolo”, un uomo di provincia che lavora al ministero. Il suo più grande desiderio è quello di “sistemare” suo figlio Mario, proprio nel ministero in cui Giovanni lavora da oltre trent’anni. Ma come ottenere una raccomandazione per il figlio? Ecco l’inizio della sua ricerca disperata di una “scorciatoia”, in questo caso rappresentata dalla Massoneria, per garantire un futuro al figlio.

Nov
18
dom
Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante
Nov 18@17:30
Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami
adattamento e regia Fabrizio Coniglio
con Massimo Dapporto, Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro,
Matteo Francomano, Federico Rubino
musiche originali Nicola Piovani
costumi Sandra Cardini
scene Gaspare De Pascali
luci Valerio Peroni
assistente alla regia Alessandro Marmorini
assistente ai costumi Alice Rinaldi
assistente alle scene Valeria Di Maria

produzione Pietro Mezzasoma

Tratto dal celebre romanzo di Vincenzo Cerami e già capolavoro cinematografico di Monicelli con Alberto Sordi, Un borghese piccolo piccolo, diventa una pièce e approda a teatro con le musiche di Nicola Piovani e la regia di Fabrizio Coniglio.

In scena una tragicommedia che regalerà momenti di comicità a tratti esilarante, ma che apre anche alla riflessione, al dibattito sulla possibilità di essere tutti uguali di fronte alla legge, sulle pari opportunità di emancipazione sociale ed economica, sul desiderio di raggirare le regole per ottenere facilmente ciò di cui si ha bisogno.

Giovanni Vivaldi è un “borghese piccolo piccolo”, un uomo di provincia che lavora al ministero. Il suo più grande desiderio è quello di “sistemare” suo figlio Mario, proprio nel ministero in cui Giovanni lavora da oltre trent’anni. Ma come ottenere una raccomandazione per il figlio? Ecco l’inizio della sua ricerca disperata di una “scorciatoia”, in questo caso rappresentata dalla Massoneria, per garantire un futuro al figlio.

Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante
Nov 18@21:00
Un borghese piccolo piccolo @ teatro mercadante | Altamura | Puglia | Italia

tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami
adattamento e regia Fabrizio Coniglio
con Massimo Dapporto, Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro,
Matteo Francomano, Federico Rubino
musiche originali Nicola Piovani
costumi Sandra Cardini
scene Gaspare De Pascali
luci Valerio Peroni
assistente alla regia Alessandro Marmorini
assistente ai costumi Alice Rinaldi
assistente alle scene Valeria Di Maria

produzione Pietro Mezzasoma

Tratto dal celebre romanzo di Vincenzo Cerami e già capolavoro cinematografico di Monicelli con Alberto Sordi, Un borghese piccolo piccolo, diventa una pièce e approda a teatro con le musiche di Nicola Piovani e la regia di Fabrizio Coniglio.

In scena una tragicommedia che regalerà momenti di comicità a tratti esilarante, ma che apre anche alla riflessione, al dibattito sulla possibilità di essere tutti uguali di fronte alla legge, sulle pari opportunità di emancipazione sociale ed economica, sul desiderio di raggirare le regole per ottenere facilmente ciò di cui si ha bisogno.

Giovanni Vivaldi è un “borghese piccolo piccolo”, un uomo di provincia che lavora al ministero. Il suo più grande desiderio è quello di “sistemare” suo figlio Mario, proprio nel ministero in cui Giovanni lavora da oltre trent’anni. Ma come ottenere una raccomandazione per il figlio? Ecco l’inizio della sua ricerca disperata di una “scorciatoia”, in questo caso rappresentata dalla Massoneria, per garantire un futuro al figlio.

Nov
29
gio
IL LAGO DEI CIGNI @ teatro mercadante
Nov 29@21:00
IL LAGO DEI CIGNI @ teatro mercadante | Piumazzo | Emilia-Romagna | Italia

La storia della Compagnia, fra le più rinomate dell’Ucraina, inizia nel 1980, quando il grande maestro di balletto Vakhtang Vronsky, artista emerito dell’URSS (1905-1988), crea il Teatro del Balletto Classico di Kiev. Dal 1989 al 2005, la compagnia è diretta dal celebre coreografo, gran maestro del balletto, detentore del premio Vatslav Nijinsky e vincitore di molti concorsi internazionali di danza, Valeriy Kovtun (1944-2005), al quale succede Viktor Litvinov, illustre maestro di ballo e artista onorifico del popolo ucraino. Nel febbraio 2010 Tatiana Borovik diventa direttrice artistica del Corpo di Ballo del Teatro municipale dell’Opera e del Balletto di Kiev. Proponendosi, innanzitutto, d’immortalare i gioielli del patrimonio mondiale della danza, la compagnia realizza nuovi spettacoli basandosi a un modello classico trasponendone in scena temi nazionali, folclorici ma anche con moderne coreografie. Il repertorio della compagnia conta più di trenta balletti e un numero imponente di spettacoli e di concerti quali, Il Lago dei Cigni, La Bella Addormentata nel Bosco e Lo Schiaccianoci (P.I. Tchaikovski), Giselle (Adam), La Bayadere (La danzatrice del tempio) e Don Chisciotte (L. Minkus), L’Arlecchinata (R. Drigo), Chopiniana-Les Sylphides (Chopin), Cenerentola, Romeo e Giulietta.

Nov
30
ven
STABAT MATER
Nov 30@21:00
STABAT MATER

150º anniversario della Morte di Gioachino Rossini
STABAT MATER per soli, coro e 2 pianoforti (trascr. C. Czerny)
Solisti: Angela LOMURMO, Silvia BARLETTA, Federico BUTTAZZO, Giorgio SCHIPA
Pianisti: Giuseppe Barile, Mº Daniele BELARDINELLI
Coro TARENTI CANTORES
maestro del coro Lorena ZACCARIA

DIRETTORE: Mº Nicola NOTARIO

Nella serata sarà eseguita la “Sonata per clarinetto e pianoforte” di Leonard BERNSTEIN in occasione del 100 anniversario della nascita del compositore
Clarinetto solista: Ferdinando REDAVID

a